Filosofia e garanzie

Centralità della persona, sensibilizzazione, azione volontaria, rispetto delle culture, sono questi i quattro pilastri a cui Sole si ispira per ogni azione in Africa e in Italia. Centralità della persona significa mettere al centro la donna, l’uomo con le proprie capacità e i propri sogni ed insieme pensare e costruire un progetto che soddisfi le reali esigenze.
girassol05Centralità della persona è mettersi in ascolto comprendere un bisogno, un problema di una comunità come per esempio è avvenuto con la realizzazione dell’asilo Girassol a Metoro. Nel 2003 i Padri Passionisti appena arrivati si rendono conto del grave stato in cui versa l’infanzia nel villaggio. Si pensa alla realizzazione dell’asilo, costruito con i genitori e il nome scelto da loro. I tempi sono stati lunghi ma ora l’asilo è parte integrante del villaggio e i genitori partecipano alle riunioni e alle feste di fine anno.
Due nostri soci ospitarono quattro anni fa per Terra Madre la presidentessa di ASVT Dollebou, ascoltarono il suo desiderio di costruire un magazzino per la lavorazione del Burro di Karitè, la invitarono ad una riunione ed insieme abbiamo dato forza all’idea e realizzato il progetto.
Sono solo due esempi di come Sole inizia un progetto basandosi sul potenziale delle persone locali.
La sensibilizzazione è un altro pilastro dell’impegno di Sole. Incontrare persone per raccontare come nasce un progetto, come si vive dall’altra parte del mondo, mostrare la parte bella dell’ Africa. Per noi è impensabile separare un’azione di raccolta fondi dalla parte dell’ informazione. Solo l’azione insieme all’informazione può migliorare questo nostro piccolo mondo.
L’azione volontaria, nell’associazione siamo tutti volontari, ogni euro raccolto viene investito nei progetti. Ogni volontario si paga le proprie spese di viaggio durante le missioni di verifica. Le spese ordinarie vengono coperte con le tessere annuali, con iniziative specifiche e con donazioni volontarie.
Rispetto delle culture, è fondamentale nella scelta dei progetti che sostiene Sole. Rispettare la cultura significa rispetto della dignità, dei tempi  e delle usanze delle comunità con cui cooperiamo.
Sole favorisce e ricerca la costruzione di reti con associazioni, enti, parrocchie, singoli cittadini e imprese perché solo con la cooperazione locale si riesce a costruire progetti solidi e rispettosi.
Dall’incontro con le persone e i luoghi, valutando la bontà e la ricaduta dell’azione sulla comunità e la solidità dei partner nascono i progetti di Sole. I nostri partner sono i Padri Passionisti e le Suore Figlie di Gesù a Metoro, le Suore dell’ Immacolata Concezione di Lichinga a Mepanhira, Missionarie Della Consolata e Associazione Prodes a Maputo. In Burkina Faso l’Associazione Asvt Dollebou. I finanziamenti provengono da campagne, donazioni, sostegni a distanza e da bandi di cooperazione decentrata.